energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

In agosto l’Università di Pisa parla brasiliano STAMP - Università

Il progetto "Scienza senza Frontiere" e' stato fortemente voluto dal presidente brasiliano Dilma Roussef e coinvolgera' 75.000 studenti brasiliani, 37 dei quali studieranno sei mesi presso l'Universita' di Pisa. Aderendo all'accordo assieme ad altri 10 Atenei italiani, l'Universita' di Pisa ospitera' gli studenti sudamericani nella residenza Praticelli e permettera' loro di frequentare corsindi ingegneria, medicina, veterinaria, agraria e farmacia. Il programma di mobilita' studentesca "Studenti senza Frontiere" e' coordiato da CAPES e CNPq, due agenzie brasiliane che si occupano del rafforzamento della ricerca e della formazione universitaria brasiliana. Il programma italo-brasiliano promuove progetti di mobilita' universitaria a breve e medio termine ed ha l'obiettivo di rafforzare i rapporti fra gli istituti di ricerca di Italia e Brasile.

Foto: http://www.unipi.it
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »