energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

In città l’appartamento diventa sempre più piccolo Innovazione

Nelle grandi città come Firenze e altri capoluoghi importanti come Milano, Torino, Roma e Bologna sono ricercati appartamenti con dimensioni ridotte e ciò comporta nuove idee e soluzioni d’arredo per valorizzare gli spazi da parte di progettisti e aziende di design. Quindi per soddisfare al meglio le esigenze attuali si sperimentano nuovi progetti di mobili componibili o trasformabili che all’occorrenza si prestano a più utilizzi, mentre da parte dell’acquirente vengono ricercate opzioni sobrie, non determinate da acquisti impulsivi, visto che oggi viene privilegiata una casa arredata per se stessi piuttosto che per gli ospiti. Le case più piccole diventano dei nidi per le famiglie. Anche quando si riceve, si accoglie nel proprio mondo intimo.

Molte tra le più importanti aziende del design italiano stanno sperimentando soluzioni e prodotti in grado di venire incontro alle esigenze attuali del vivere, senza dimenticare la prestigiosa qualità del design, con un’immagine universalmente riconosciuta.

Tante e proposte di divani trasformabili e soluzioni versatili, della Campeggi, sedute che contengono sistemi di amplificazioni audio e wireless o sedie in metallo che hanno sotto la seduta, una piccola porta completa di rete per chi è appassionato di calcio. Tra le sedute spicca un elemento d'arredo che, nato poltroncina, diventa scaletta e seduta informale. Ancora, una poltrona reclinabile che, premendo un pulsante, si distende lentamente, si allunga e diventa un letto.

Perfetta per i mobili in una metratura minimale, la soluzione Kartell per archiviare i documenti, con un mobile trasparente che è composto da singoli moduli sovrapposti. Oppure una soluzione a cubi, tre cubi-tavolino, che possono essere utilizzati singolarmente o in gruppo, di fronte a un divano oppure come side. Invece, un semplice accostamento delle valigie consente di realizzare mobili componibili, scrivanie, tavolini che arredano, dividono gli spazi e contemporaneamente contengono. Infine è possibile cambiare l’aspetto della propria casa con carte da parati di Wall&Deco con pattern e texture che spaziano dal classicissimo ed effetto optical o anche immagini street art.

Cecilia Chiavistelli

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »