energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

In forse arrivo preside contestata a Massa Notizie dalla toscana

Un errore di comunicazione tra la dirigenza del provveditorato provinciale e quella regionale. Sarebbe questa la motivazione dell'arrivo a Massa di Filomena La Pietra, nuova preside del liceo classico P. Rossi, considerata dai lavoratori della scuola e dai genitori ''incompatibile con l'ambiente''. Un arrivo che ha messo in agitazione Amministrazione comunale, genitori, insegnanti e alunni. Secondo quanto riferito stamattina dalle Rsu della scuola durante una riunione al liceo classico P.Rossi, non sarebbe arrivata alla direzione scolastica regionale la comunicazione che il preside dell'istituto, Luigi Bianchi, chiamato alla pensione d'ufficio, aveva fatto ricorso per rimanere in servizio ancora un anno. Il provveditorato regionale avendo ritenuto la sede di Massa libera, l'avrebbe cosi' affidata alla dottoressa La Pietra, ex dirigente scolastica a Forte dei Marmi ''con un passato sulle cronache dei giornali per episodi riguardanti la gestione dei suoi istituti''. Le Rsu del settore scuola rimangono in agitazione anche perche' a fine agosto si conoscera' l'esito del ricorso del preside Bianchi e il caso potrebbe trasformarsi in un pasticcio burocratico senza precedenti. Intanto i genitori e gli insegnanti riuniti in un comitato hanno annunciato iniziative molto forti se a inizio anno La Pietra dovesse essere la nuova preside del liceo Rossi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »