energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

In guardia a Borgo con lo sguardo a Dublino Sport

Buon pubblico, buoni risultati tecnici per la riunione di pugilato dilettanti disputata ieri sera a Tobbiana di Prato articolata su sette incontri organizzati dalla Pugilistica Pratese.    Al vertice il match tra i prima serie superleggeri Pasquale Di Filippo (Pratese) contro Stefano Napolitano (Boxing Calenzano). E’ stata la prima volta che si sono incontrati. Ha avuto la meglio ai punti Napolitano dotato di un preciso allungo e di un insidioso sinistro.    Sul fronte dei giovani il superleggero Christian Vela (Pratese) ha superato ai punti Ersan Hasan (Boxing Club Firenze); mentre tra i piuma l’umbro Tadevos Hovhannisyan ha battito Pietro Lauricella, il pugile più giovane, quindi più inesperto della scuderia Pratese.
   Il medio Kamir Bouloum (Pratese) ha piegato nettamente il pur combattivo Marco Ubertini (Umbria); mentre Omar Bouloum (Pratese), tornato da un mese sul ring dopo un lungo stop, è stato “fermato” ai punti da Francesco Passeri (Boxe Salvemini Livorno)
  Il medio massimo Aldo Zotka (Pratese) ha confermato di possedere il pugno pesante. Infatti ha cinto per k.o.t. al secondo round contro l’umbro Gabriele Caraffa; infine il medio Eduardo Sforzi (Centro Sport Combattimento Firenze) non certo nella sua migliore serata non è riuscito ad evitare la sconfitta ai punti per mano dell’umbro Marios Feto.
————-
    Questa sera sabato a Borgo San Lorenzo è in programma una riunione allestita dalla Boxe Mugello (ore 21,15) articolata su dieci matches.
    La società organizzatrice sarà presente con ben nove pugili. Si tratta di Ciupitù c. Bracaloni (Cascianese); Dervishaj c. De Barre (Reggio Emilia); Grieco c. De Bianchi (id.); Birmanti c. Alunni (Perugia); Caiazzo c. Ferrari (Cavezzo); Camara c. Bianchi (Perugia); Hermon c. Truzzi (Reggio Emilia); Esteban c. Orefici (id.) e Di Coste c. Martinelli (id.). Completano il programma il match Borri (Boxe Calamati Arezzo) c. Gomez (Perugia).
  Per la Boxe Mugello, una delle società italiane più attive, una bella soddisfazione. Leonardo Sarti, figlio del direttore sportivo della società mugellana Gabriele Sarti da domani domenica al 4 agosto partecipa con la nazionale italiana ad un torneo a Dublino.
——————-
   Sempre stasera a Marina di Carrara scatta un torneo dilettanti articolato in due serate promosso dalla Pugilistica Carrarese.
   Questi gli otto incontri di stasera tra i quali uno femminile con Valentina Bartali (Boxing Calenzano) contro Luna Bolici (Grosseto). Quelli maschili : Brizzi (Mens Sana Siena) c. Esposito (Carrarese); Hichri (Costantino Boxe) c. Miftyu (Mens Sana); Graziano (“Ambra” Poggio a Caiano) c. Guadagnoli (Sport Livorno); Marro (Mens Sana) c. Nasole (Boxe Ghirlandina); Ceri (Boxing Calenzano) c. Tovani (Carrarese); Galli (Sarzana) c. Eliseo (Carrarese); Massolo (Ovada) c. Wahby (Carrarese).
    Questi invece i matches di domani : Boldrini (Sport Livorno) c. Demi (Boxe Salvemini Livorno); Giovannelli (Accademia Livorno) c. Federigi (Massese); Timoteo (Campi Bisenzio) c. Russo (Campi Bisenzio); Beccherelli (Campi) c. Cammarotta (Boxe Mugello); Vanni (Boxe Pontorme Empoli) c. Ruffo (Carrarese); Dragan Lepei (Sempre Avanti Firenze) c. Magnani (Sarzana); Memush Aliaj (Parma) c. Franchini (Carrarese).
Gli altri due combattimenti vedranno a confronto il vincente di Brizzi-Esposito contro il vincente di Hichri-Miftyu ed il vincente di Graziano-Guadagnoli contro il vincente di Marro-Nasole.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »