energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Inaugura la prima antologica di Giuliano Giuggioli Notizie dalla toscana

S'inaugura sabato 1° settembre alle 17.30 nella Sala delle Esposizioni dell'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze (via Ricasoli, 68) Spazi inattesi. Opere dal 1984 al 2012, la prima antologica di Giuliano Giuggioli. La mostra, curata da Giovanna Maria Carli e organizzata con il patrocinio della Provincia e del Comune di Firenze, resterà aperta fino al 30 settembre dal martedì al sabato con orario 9-13 e 17-19 e la domenica con orario 10-13 (info: 055 216261).
L'esposizione comprende oltre quaranta opere del pittore nato nel 1951 a Vetulonia (Grosseto), tra cui i disegni preparatori della sua prima scultura, Arlecchino, realizzata in bronzo policromo ed esposta qui per la prima volta. Accanto ai quadri che hanno caratterizzato la carriera dell'artista, vengono presentati alcuni lavori recenti, come il dipinto a olio di grandi dimensioni Venditore di maschere. "Giuggioli", scrive il professor Domenico Viggiano nel catalogo della mostra (ed. Polistampa, pp. 84, euro 15) "è un artista colto che ha guardato, ma soprattutto studiato con attenzione i maestri del Novecento, che ne ha apprezzato le capacità tecniche e disegnative, che ha deciso di raccontare e raccontarsi nei suoi fantastici e onirici 'viaggi' con una forza ispiratrice che ogni artista possiede dentro se stesso fino dalla nascita".

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »