energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Inaugurato il by-pass di Chiesina Uzzanese Cronaca

Chiesina Uzzanese (Pistoia) – Una nuova viabilità di collegamento, due rotatorie e un ponte: è questa la composizione del nuovo by-pass di Chiesina Uzzanese, la strada extraurbana che è stata inaugurata nella mattina di oggi, venerdì 19 settembre, e che permetterà d’ora in poi di evitare l’attraversamento del centro abitato di Chiesina collegando le due provinciali, la 4 e la 13, ovvero la Traversa Valdinievole e la Romana.

“Si tratta di una delle opere – spiega l’assessore regionale alle Infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli – che fa parte del programma pluriennale di investimenti sulla viabilità di interesse regionale, la cui apertura alla viabilità permetterà una fluidificazione del traffico, il decongestionamento del centro abitato oltre a portare evidenti benefici ambientali in termini di minor inquinamento da veicoli”.

Costato 5,1 milioni di euro, l’intervento consiste nella realizzazione di un tratto viario di circa 850 metri, con sede stradale ampia 9 metri che collega la SP13 Romana con la SP4 Traversa Valdinievole tramite l’inserimento di due rotatorie nelle intersezioni con le strade provinciali e la costruzione di un ponte sul torrente Pescia.

Il finanziamento regionale è stato pari 4,6 milioni di euro, 0,3 ce li ha messi l’Amministrazione provinciale e 0,1 il Comune di Chiesina Uzzanese.

“Nel ringraziare quanti hanno contribuito al finanziamento e alla realizzazione di questa opera particolarmente significativa per la comunità provinciale – hanno detto la presidente e l’assessore ai lavori pubblici della Provincia di Pistoia, Federica Fratoni e Mauro Mari – vogliamo esprimere soddisfazione per questo importante intervento sulla viabilità, nella speranza che possa semplificare la vita dei cittadini della Valdinievole”.

Iniziati meno di tre anni fa, nel novembre del 2009, i lavori sono stati realizzati dal Consorzio Cooperative Costruzioni di Bologna con mandante l’impresa Rosi Leopoldo s.p.a. di Pescia e consorziata esecutrice l’impresa C.M.S.A. Società Cooperativa Muratori Sterratori e affini di Montecatini Terme.

All’inaugurazione erano presenti anche il sindaco e il vicensidaco del Comune di Chiesina Uzzanese, Marco Borgioli e Fabio Berti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »