energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Inaugurato a Siena il presepe artistico di Ivan Dimitrov Cultura

Siena – L’inaugurazione oggi nel Cortile del Podestà alla presenza dell’artista e delle autorità.  La nativitàù intitolata “Nella Locanda non c’era posto” sarà visitabile tutti i giorni, dalle ore 8 alle ore 20,  con ingresso libero fino al 6 gennaio 2015. L’iniziativa è un evento del cartellone “Tutto il Natale di Siena”

Ottanta sculture in terracotta per celebrare il Natale con la più familiare delle tradizioni: il Presepe.  L’opera, allestita nel Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico –  inaugurata oggi, lunedì 1 dicembre – porta la firma di uno dei massimi esponenti dell’arte del presepio, l’artista Ivan Dimitrov, autore del Drappellone del Palio del 16 agosto scorso. La rappresentazione della Natività intitolata “Nella Locanda non c’era posto”, visitabile tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 20 fino al 6 gennaio 2015, si sviluppa al centro del cortile medievale, in una struttura di 3 metri di altezza per 3 metri di larghezza (e 1 m di profondità) con 80 sculture in terracotta (di altezza circa 30 cm), tra cui spiccano i 17 cavalieri con i colori delle Contrade di Siena, appositamente scolpiti e dipinti da Dimitrov per l’occasione.
Sotto le rovine di una torre medievale, elemento tipico del paesaggio toscano, è collocata la Sacra Famiglia con i personaggi classici: gli angeli, il bue, l’asinello e i Re Magi. Nel perimetro esterno sono sistemate le pecore, i cammelli, gli zampognari, un gruppo di putti cantori e tante altre figure. La parte sinistra del presepe invece è occupata dai 17 giovani cavalieri di terracotta, vestiti con i colori delle rispettive Contrade, che in gruppo vanno a rendere omaggio al Bambinello.  A rendere ancora più suggestiva l’installazione un cielo stellato formato da centinaia di lucine a led blu e bianche, arricchito da un sottofondo di musica classica. All’inaugurazione hanno partecipato l’artista, il sindaco di Siena, Bruno Valentini, e l’assessore alla cultura, Massimo Vedovelli.
L’iniziativa è inserita nel cartellone di eventi “Tutto il Natale di Siena”, promosso dal Comune di Siena – Assessorato al turismo, con il contributo di Banca Mps. Il programma completo è disponibile all’indirizzo http://www.comune.siena.it/Tutto-il-Natale-di-Siena. É possibile seguire le iniziative con l’hastag #nataleasiena sui profili EnjoySiena su Facebook, Twitter, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube. Su Twitter anche su @NataleSiena.
Print Friendly, PDF & Email

Translate »