energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Nuovo polo produttivo della Saint Gobain a Pisa Cronaca

«La Saint Gobain è un’azienda che fa parte della storia moderna di Pisa, una grande impresa che ha trovato un giusto equilibrio con il territorio attraversando varie fasi di ristrutturazione, fino all’inaugurazione del nuovo polo produttivo», ha scritto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, in una lettera inviata, in occasione dell’inaugurazione del nuovo polo produttivo della Saint Gobain a Pisa, ai vertici societari della multinazionale francese del vetro. «La Saint Gobain – continua la lettera del Governatore – ha accompagnato anche la storia recente di Pisa nella trasformazione da città industriale a città dei servizi e del terziario avanzato, ma non ha abbandonato il presidio di produzione industriale che costituisce per la Regione ancora il centro della strategia di uno sviluppo equilibrato e sostenibile». All’inaugurazione di ieri 13 ottobre, era presente, in rappresentanza della Regione, l’assessore alle Attività produttive, Gianfranco Simoncini. L’assessore ha ricordato che la Regione sta lavorando per riorganizzare e potenziare il sistema dell’innovazione e del trasferimento tecnologico e che, per questo, sono allo studio interventi sui quali si conta di convogliare, dal 2012 al 2015, una cifra non inferiore ai 500 milioni di euro. «Salutiamo con grande soddisfazione un nuovo polo produttivo che consente di rilanciare la produzione e l’occupazione, ancorando ancora di più nella nostra regione e nel territorio pisano, una delle realtà manifatturiere più importanti per la Toscana, riposizionandola su basi competitive, attraverso l’impiego di nuove tecnologie che porteranno la storica azienda a rilanciarsi nel campo della green economy», ha concluso Simoncini.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »