energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Incendio traghetto Norman Atlantic: 10 morti, almeno 38 i dispersi Cronaca

Bari –  E’ di dieci morti il bilancio delle vittime accertate nell’ incendio del traghetto Norman Atlantic nel quale, a partire dalle fiamme sviluppatesi nel garage divampato dal garage, si è sviluppato domenica mattina un inferno a bordo. 427 i superstiti portati in salvo, mentre è incerto il numero dei dispersi. Indagati il comandante e l’armatore del Norman Atlantic.

Ad ora le cifre ufficiale del bilancio, non ancora definitivo, delle vittime dell’incendio sul traghetto Norman Atlantic, che ha preso fuoco domenica mattina intorno alle 4 al largo delle coste albanesi, durante la sua traversata dalla Grecia ad Ancona, sono quelle rese note ieri in serata dai ministri Lupi (Trasporti) e Pinotti (Difesa): 427 persone messe in salvo, nessuna certezza sui dispersi. Alcuni nomi fra i salvati non figurano infatti sulla lista dei passeggeri. Secondo gli inquirenti mancano all’appello almeno 38 persone. Fra questi alcuni camionisti italiani. Intorno alle 9 di stamattina è previsto l’arrivo di 39 naufraghi al porto di Manfredonia, secondo quanto ha riferito in queste ore la Capitaneria di porto della città pugliese.
Sull’incidente sono state aperte tre inchieste e, come atto dovuto, sono stati indagati per naufragio ed omicidio
plurimo colposi il comandante e l’armatore del Norman Atlantic. La nave è stata sequestrata per dare corso alle indagini.

Il ministro della Difesa Roberta Pinotti ieri pomeriggio aveva parlato di 8 morti: “Esprimiamo dolore per gli 8 morti al momento ritrovati.  Il primo era un greco di cui era già stata data notizia, per le altre persone non c’è ancora certezza dell’identità. Sono state salvate 427 persone”. Ma in serata la Guardia costiera ha ritrovato altri due cadaveri. Secondo il settimanale greco To Vima, sempre ieri, 38 persone sarebbero ancora disperse, secondo il quale le persone a bordo erano 478, di cui solo 433 sarebbero state portate in salvo e altre sette sono morte. Secondo fonti citate dal settimanale ci sono timori per persone che si sarebbero trovate nel garage.
29 dicembre Incendio  traghetto Norman Atlantic, prosegupono soccorsi

“Continueremo a scandagliare il mare per vedere se ci sono dispersi, manteniamo gli assetti per fare tutto ciò che va fatto. Con orgoglio sottolineo il lavoro fatto da tutti i nostri corpi dello stato, è stata una mobilitazione a 360 gradi perche’ la situazione era drammatica”, ha precisato ieri il ministro della difesa Roberta Pinotti. Il ministro della Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi in conferenza stampa ha aggiunto: “Ci auguriamo che non ci siano altri dispersi. In queste ore l’impegno del governo italiano continua per verificare se si possano trovare ulteriori dispersi”, aggiunge Lupi.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »