energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Inchiesta bancarotta, Fiamme gialle sequestrano 4 immobili Cronaca

Pistoia – Il sequestro degli immobili è stato disposto,  su provvedimento dell’autorità giudiziaria nei confronti di una società di Analisi chimiche di Agliana, nell’ambito di un’inchiesta su una presunta bancarotta fraudolenta, al fine di salvaguardare i creditori.

Quattro amministratori di una società di Analisi chimiche e consulenza ambientale di Agliana, in fallimento, avrebbero distratto per fini personali una parte consistente del patrimonio aziendale inserendo in contabilità costi gonfiati per oltre 2 milioni di euro grazie a false fatture emesse da società compiacenti e controllate dai medesimi amministratori. Quattro immobili ad Arezzo sono stai posti sotto sequestro dalla guardia di finanza di Pistoia. Altri tre immobili sono stati sequestrati a Massa e Cozzile nell’ambito di un’inchiesta per frode fiscale, nata da un accertamento della direzione provinciale dell’Agenzia delle entrate nei confronti di una società di elaborazione dati che non avrebbe versato imposte per circa 300mila euro.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »