energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Inchiesta per i lavori alla Fortezza da Basso: 32 gli indagati Notizie dalla toscana

Sono 32 gli indagati nell’inchiesta condotta dalla Procura di Firenze per abusi edilizi sui padiglioni espositivi della Fortezza da Basso. Fra di essi figurano i nomi dell’ex sindaco della città toscana, Leonardo Domenici, e di un’intera sua Giunta comunale (13 assessori, fra i quali Biagi, Cioni, Coggiola, Lastri, Albini, Gori e Giani), oltre che personaggi impiegati nel Demanio, in Regione ed alla Soprintendenza. Indagati anche i tre presidenti di Firenze Fiera, Alberto Bianchi, Roberto Negrini e Carlo Bossi, nonché il presidente di Pitti Immagine, Raffaello Napoleone, e l’ex direttore dell’Agenzia del Demanio, Cristina Viviani.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »