energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Incidente sul lavoro a Castelfiorentino, muore un operario Notizie dalla toscana

Castelfiorentino – Incidente sul lavoro. Questa mattina un operaio di 27 anni ha perso la vita mentre stava posando del catrame su un tetto. Improvvisamente si sono sprigionate le fiamme, il giovane si è mosso per non essere  avvolto dal fuoco ed è precisato giù nel piazzale dell’azienda.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco , i carabinieri di Castelfiorentino. E’ stato inviato anche il Pegaso dell’elisoccorso, ma purtroppo non c’è stato niente da fare

Il giovane abitava a Soci una frazione del comune di Bibbiena in Provincia di Arezzo assieme allo zia ed altri colleghi per eseguire i lavori sul tetto.

L’area è stata sottoposta a sequestro e i tecnici della prevenzione della Asl Toscana Centro. Il corpo della vittima è stato trasferito all’istituto di medicina legale di Careggi.

Attestati di cordoglio sono arrivati da tutti i parlamentari eletti in consiglio regionale dell’Empolese Valdelsa.

Anche l’assessore al diritto alla Salute esprime la sua vicinanza e cordoglio alla famiglia per la drammatica scomparsa.

“Sono addolorata per questa nuova morte sul lavoro. Un giovane di 27 anni precipitato da un tetto per sfuggire alle fiamme che si erano sprigionate dal catrame steso per la copertura. Davvero una brutta morte. Sono vicina alla famiglia del giovane. Questa delle morti sul lavoro – aggiunge Saccardi – è una piaga che purtroppo non si riesce a eliminare, nonostante tutto l’impegno profuso e le numerose azioni messe in atto per aumentare la sicurezza sui luoghi di lavoro e prevenire gli infortuni

Dall’inizio del 2019 ad oggi, sono stati 21 in Toscana gli infortuni mortali sul lavoro. I dati forniti dall’Inail, relativi al primo semestre (gennaio-giugno), riportano in tutto 20 infortuni mortali, ai quali va aggiunto l’infortunio mortale di stamani a Castelfiorentino (in luglio non ce ne sono stati).

Facendo il raffronto tra il primo semestre 2018 e il primo semestre 2019, sia gli infortuni sul lavoro complessivi, che quelli mortali risultano in leggero calo. Nel primo semestre 2018 gli infortuni sul lavoro complessivi sono stati 21.035; nel primo semestre 2019, sono stati 20.979, con un calo dello 0,27%.

Per quanto riguarda gli infortuni mortali: primo semestre 2018: 22; primo semestre 2019: 20; con un calo del 9,09%. Qui sotto, in Documenti, il prospetto con i dati Inail 2018-2019, suddivisi per provincia e per mese di accadimento

Print Friendly, PDF & Email

Translate »