energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Incidente sul lavoro a Marina di Carrara: grave quarantaduenne romeno Notizie dalla toscana

Dopo l’infortunio occorso ieri, 28 febbraio, ad un falegname aretino (Incidente sul lavoro a Bibbiena: grave un falegname di 36 anni), anche oggi, 29 febbraio, si registra un incidente sul lavoro in Toscana. Un saldatore romeno di 42 anni stava lavorando nel cantiere navale Nca di Marina di Carrara (Massa Carrara) quando è precipitato da un’altezza di circa 3 metri ed ha riportato gravi ferite. Al momento è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Pisa. Il quarantaduenne, residente a La Spezia, è dipendente di una ditta appaltatrice di Sarzana e stava lavorando su di una scala che collega due ponti della nave delle Ferrovie dello Stato, che si sta costruendo nel cantiere. Secondo le prime ricostruzioni, nessuno avrebbe assistito all’incidente.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »