energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Incidente sul lavoro nella discarica di Gello Cronaca

Intorno alle 14.00 di oggi, 10 ottobre, nella discarica di Gello, a Pontedera (Pisa), è scoppiato un incendio. Dopo un’esplosione, le fiamme sono divampate in uno dei camini per la captazione del biogas del sito deputato allo smaltimento dei rifiuti. Al momento dell’incendio due operai si trovavano in prossimità della bocca del pozzo e sono stati investiti dal fuoco. Uno dei due lavoratori ha riportato ustioni ad un braccio, mentre l’altro ad un braccio e ad una gamba. Una nota della Ecofor Service s.p.a. di Lucca, la società che gestisce la discarica pisana, ha chiarito che i due operai coinvolti nell’incidente sul lavoro sono entrambi dipendenti di Ecospurghi s.r.l., una ditta esterna che effettua i lavori di manutenzione riguardanti lo spurgo dei pozzi del percolato dell’impianto della discarica per conto di Ecofor Service. Immediati sono stati i soccorsi ai due lavoratori, durante i quali è intervenuto anche un elisoccorso. Nonostante le ustioni, i due operai non sarebbero in pericolo di vita. Uno dei due, però, un bosniaco di 39 anni, è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale romano di Sant’Eugenio ed ha riportato ustioni su circa il 30% del corpo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »