energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Incontro dedicato alla “Messa di Gloria” di Puccini a Torre del Lago Notizie dalla toscana

Torre del Lago (Lucca) – Domenica 14 dicembre (ore 16.30) la Sala Belvedere del Gran Teatro di Torre del Lago ospita una interessante conversazione con la studiosa pucciniana Gabriella Biagi Ravenni, presidente del Centro Studi Giacomo Puccini di Lucca che avrà come tema la Messa a 4 Voci con Orchestra di Giacomo Puccini, conosciuta anche come Messa di Gloria. L’incontro per il ciclo la Domenica a Teatro a cura di Lisa Domenici si inserisce nel cartellone del Mese Pucciniano e intende approfondire una delle pagine più interessanti tra le composizioni sacre e anche l’unica di Puccini per il genere sacro ma che già esprime pienamente la straordinaria personalità artistica del ventiduenne Puccini.

Partitura maestosa e solenne, di sicura bellezza anche se poco conosciuta, la Messa di Gloria fu composta da Giacomo Puccini come esercizio per il diploma all’Istituto Musicale Pacini di Lucca dove fu eseguita (Chiesa di San Paolino) per la prima volta il 12 luglio 1880 (il Credo, concepito come una composizione autonoma, era già stato eseguito nel 1878). E’ stata erroneamente detta Messa di Gloria, avendo come riferimento le Messe composte unicamente di Kyrie e Gloria (come quelle di Rossini e Donizetti), mentre il lavoro pucciniano è completo in tutte le sezioni. Questo titolo comparve nella prima edizione a stampa del 1951, ma non era riportato sulla partitura autografa, conservata presso il Museo “Casa natale Giacomo Puccini” a Lucca. Puccini non pubblicò mai il manoscritto completo della Messa e, sebbene ben accolta all’epoca, non fu più eseguita fino al 1952 (prima a Chicago e poi a Napoli).

Durante l’incontro sarà possibile ascoltare alcuni brani tratti dalla Messa Pucciniana. (ingresso libero )

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »