energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Incontro sulla sicurezza dei cantieri a Capannori Notizie dalla toscana

Capannori (Lucca) – Cantieri pubblici più sicuri a Capannori grazie alla convenzione triennale siglata tra il Comune, il CPT Lucca (Comitato paritetico territoriale per la prevenzione degli infortuni, l’igiene e l’ambiente di lavoro per le attività edili ed affini della provincia di Lucca), la Cassa Edile Lucchese e la Scuola Edile Lucchese.

L’amministrazione Menesini, particolarmente sensibile al tema della sicurezza sui luoghi di lavoro, si avvarrà dei servizi del CPT Lucca, per verificare la regolarità dei cantieri appaltati dall’ente, con gli importanti obiettivi di prevenire gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, migliorare le condizioni di igiene e sicurezza nei cantieri ed anche per contrastare il fenomeno del lavoro irregolare e dell’evasione contributiva.

“Vogliamo garantire la massima sicurezza di tutti coloro che lavorano nei cantieri appaltati dalla nostra amministrazione – afferma il sindaco Luca Menesini –, con una puntuale verifica del rispetto delle regole da parte delle ditte, condizione imprescindibile per la prevenzione degli infortuni. Lavorare in sicurezza è un diritto e noi intendiamo farlo rispettare. Accanto a questo riteniamo importante combattere il fenomeno del lavoro irregolare, che, da una parte, non tutela chi presta la propria opera e, dall’altra, consente ai datori di lavoro di non pagare i contributi e quindi di evadere. Credo che questa convenzione ci dia la concreta possibilità di controllare periodicamente i cantieri presenti sul territorio garantendo la sicurezza dei lavoratori e il rispetto della legalità”.

Il Comune avrà a disposizione un rendiconto mensile su tutti i cantieri di lavoro appaltati che riguarderà, in particolare, la posizione delle ditte che si sono aggiudicate i lavori prima dell’aggiudicazione definitiva dell’appalto; il numero complessivo e il nominativo dei lavoratori impiegati da ogni ditta in ogni cantiere; il numero delle ore di lavoro denunciate e l’indicazione delle retribuzioni mensilmente corrisposte agli addetti di ogni singolo cantiere.

I controlli effettuati da CPT Lucca riguarderanno anche il regolare versamento dei contributi dovuti da parte di tutte le ditte presenti in cantiere e la tempestiva segnalazione di eventuali inadempienze.

Oltre ad attività di sorveglianza e consulenza sui cantieri la convenzione prevede la realizzazione di iniziative aggiornamento formativo per almeno 20 ore l’anno.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »