energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Indagato per evasione fiscale un ex tassista fiorentino Notizie dalla toscana

A smascherarlo è stata la separazione dei due giovani sposini ai quali aveva ceduto la sua licenza di tassista. È così finito nei guai un sessantaduenne tassista fiorentino che aveva ceduto la sua licenza ai novelli sposini, ma per una cifra di molto superiore a quella dichiarata nel contratto. I due giovani sposi, una fiorentina ed un calabrese entrambi trentaduenni, hanno deciso di separarsi poco dopo le nozze e sono iniziati due diversi processi nei quali la coppia è implicata presso il Tribunale di Firenze. il primo è per stalking ed è nato dalla denuncia della donna nei confronti del marito. Il secondo, invece, è al contrario nato dalla denuncia dell’uomo nei confronti della moglie, colpevole di aver fatto cambiare le serrature del loro taxi in modo da impedirgli di usarlo. È proprio durante questo secondo procedimento giudiziario che il trentaduenne ha rivelato di aver pagato di sua tasca la gran parte dei 365.000 euro richiesti dal sessantaduenne per la cessione della licenza di tassista. Il contratto stipulato fra le due parti, invece, prevedeva una somma di 80.000 euro e per questo motivo il pubblico ministero fiorentino Paolo Barlucchi ha incaricato la Guardia di Finanza di sequestrare dai conti correnti dell’ex tassista una somma di 67.000 euro, ossia quanto avrebbe evaso al fisco vendendo la propria licenza per una somma inferiore a quella dichiarata.

Foto: http://www.investireoggi.it
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »