energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Inferno carcere, a San Gimignano cella a fuoco e rissa Breaking news, Cronaca

San Gimignano – La denuncia parte dai sindacati di polizia penitenziaria Cgil-Fp, Cisl-Fns, Cnpp, Sappe e Sinappe, che rendono noto che ieri un detenuto del reparto di media sicurezza del carcere di Ranza a San Gimignano (Siena). ha appiccato fuoco alla sua cella per creare disordini all’interno del reparto.”Il l fumo acre – fano sapere dai sindacati – in pochi secondi ha invaso l’intera sezione tanto che ne è stata necessaria l’evacuazione e solo grazie al tempestivo intervento degli agenti con idranti e estintori si è evitato il peggio. Un agente ha dovuto ricorrere al pronto soccorso”.

In contemporanea, nell’altra sezione di media sicurezza è scoppiata una rissa fra due uomini con il rischio di degenerare, evitato dal pronto intervento degli agenti. I sindacati che parlano di “situazione incandescente dovuta anche alla mancanza di un dirigente e di un comandante di reparto” e denunciano “il sovraffollamento del carcere e l’invio costante di detenuti problematici e psichiatrici”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »