energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Iniziative a Palaia per la Festa della donna Notizie dalla toscana

Palaia – In occasione della “Giornata Internazionale della Donna” l’Amministrazione Comunale di Palaia ha in programma un calendario ricco di iniziative su tutto il territorio, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità dell’Unione Valdera e le associazioni locali, per coinvolgere la cittadinanza su questo tema.

Si parte Venerdì 8 marzo con “Voce di Donna da Birkenau” al Museo della Civiltà Contadina di Montefoscoli, dove a partire dalle 19.30, dopo una degustazione di prodotti tipici, si darà lettura di uno dei racconti del libro “Il fumo di Birkenau” di Liana Millu a cura dell’Associazione Museo della Civiltà Contadina di Montefoscoli e del Gruppo Culturale Ippolito Rosellini.

Domenica 10 marzo è in programma una Camminata trekking solidale con sosta commemorativa presso il cippo della bella ElviraLa partenza è prevista per le ore 8.30 con ritrovo dal parcheggio dell’Agriturismo Villa Lena a Toiano e prevede un percorso di 10 km circa (sono necessarie le scarpe da trekking e, in caso di maltempo, la passeggiata non verrà effettuata).

Conclude la rassegna l’appuntamento di Lunedì 11 marzo con lo spettacolo “Metà degli uomini sono donne” che si terrà nell’Aula Magna della Scuola Media “A. Pisano” di Palaia per gli alunni delle classi di II e di III media, a cura di Stefano Tognarelli dell’Associazione Culturale Mimesis.

“Le tre iniziative, patrocinate dal nostro Comune, vogliono essere un contributo alla riflessione sulle condizioni sociali, economiche, politiche delle donne di ieri e di oggi, nonché sulle discriminazioni e violenze di cui le donne sono oggetto” dichiara l’Assessore Elisa Montagnani e prosegue “lo scopo di questi appuntamenti è proprio quello di sensibilizzare tutti i cittadini adulti, bambini e ragazzi su questo argomento, per ricordare non solo gli episodi negativi ma soprattutto per condividere anche le conquiste che il mondo femminile ha ottenuto nonostante le difficoltà”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »