energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Insulti razzisti, il presidente Coni: “Mai abbassare la guardia contro razzismo” Cronaca

Firenze – Il presidente del CONI Toscana, Salvatore Sanzo, è intervenuto su quanto accaduto sabato scorso a Firenze al termine della sfida tra Olimpia e Margine Coperta di categoria Allievi: “Sono stupito e amareggiato che ancora oggi possano verificarsi episodi simili. Mai abbassare la guardia”.

“Stigmatizzo quanto è successo sabato scorso al campo sportivo ‘Cerreti’ di Firenze’ e come primo rappresentante dello sport toscano sono stupito, oltre che molto amareggiato, del fatto che ancora oggi possano verificarsi episodi simili”. Così il presidente del CONI Toscana Salvatore Sanzo sull’episodio di razzismo accaduto al termine della partita di calcio Olimpia Firenze-Margine Coperta di categoria Allievi B, allorché un giovane atleta di origine etiope esponente della formazione ospite è stato vittima di frasi razziste da parte di un genitore della squadra di casa.

“Questo è il segnale che non dobbiamo mai abbassare la guardia, proprio partendo dalla base – ha continuato Sanzo – e di come il percorso sul tema della formazione sia ancora lungo. Sono convinto, ad ogni modo, che l’ignoranza di un singolo non possa oscurare i valori che lo sport sa insegnare e promuovere, ovvero i valori di fratellanza, uguaglianza, rispetto delle regole e amicizia”.

Foto www.vocidisport.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »