energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Intenso venerdì di lavoro per la polizia di Firenze Notizie dalla toscana

Intensa giornata di lavoro ieri, venerdì 14 dicembre, per la polizia fiorentina. Nel corso della mattina gli agenti delle volanti hanno arrestato, con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, un trentaduenne albanese che aveva addosso, in piazza Leopoldo, oltre mezzo etto di marijuana. A seguito di una perquisizione del suo appartamento, nella zona di Novoli, il giovane albanese è stato sanzionato anche per possesso ingiustificato di armi da taglio, dato che qui sono stati trovati anche altri 82 grammi dello stesso stupefacente ed un coltello a serramanico. Nei pressi di via della Stazione delle Cascine, invece, è finito in manette un rumeno di 34 anni che, assieme a due complici che sono riusciti a fuggire, stava rubando materiale elettrico in rame da un cantiere. Una ventiduenne rumena, poi, è stata arrestata per furto di abiti firmati in un negozio di piazza della Repubblica. È stata infatti trovata dalla sorveglianza con capi di abbigliamento per 1.300 euro, che intendeva portare via senza passare dalla cassa. In viale Redi, infine, è stato catturato un ricercato albanese sul quale pendeva dal 2010 un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Lodi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »