energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Intervento della Camera di Commercio per agevolare l’accesso al credito per le PMI fiorentine Notizie dalla toscana

La Camera di Commercio ha sottoscritto, già nel 2009, con le principali banche, i Consorzi di garanzia fidi della provincia e Fidi Toscana spa una convenzione per agevolare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese con sede operativa nella provincia di Firenze, attive in tutti i settori con esclusione della pesca ed acquacoltura, del settore carboniero ed in regola con il pagamento del diritto annuale.

Le imprese hanno l’opportunità di accendere con le banche convenzionate un finanziamento chirografario, per un importo minimo di euro 20.000,00 e massimo di euro 300.000,00, di durata variabile da 36 a 84 mesi eventualmente comprensiva di un periodo di preammortamento di 12 o 24 mesi, a tasso di interesse agevolato, assistito obbligatoriamente da garanzia sussidiaria o a prima richiesta rilasciata dai consorzi di garanzia fidi e intermediari finanziari convenzionati, oltre a beneficiare di un contributo della Camera di Commercio pari al 6% del finanziamento concesso con un massimale di euro 10.000,00 per impresa (Euro 7.500 per le imprese di produzione primaria di prodotti agricoli).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »