energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Inventori 2021: quelle scarpe sono fatte con l’ananas Innovazione

Parigi – Foglie di ananas al posto del cuoio: è questa la sfida di un’imprenditrice spagnola il cui impegno a trovare risposte più rispettose del clima e degli animali l’ha fatta entrare nella rosa dei tre finalisti dell’European Inventor Award 2021.

Con la sua azienda Ananas Anam LTD, Carmen Hijhosa è infatti riuscita a sviluppare un tessuto molto versatile che può  essere utilizzato come alternativa alle pelli animali usando materiale di scarto, come le foglie degli alberi di ananas. Una produzione dall’impatto ambientale assai più ridotto da quello provocato dagli allevamenti , spesso messi sotto accusa, e non solo dai vegani, di crudeltà nei confronto degli animali.  Una produzione che ha anche il vantaggio di  essere poco costosa rispetto agli animali e di non richiedere una conciatura chimica che può rivelarsi a rischio per l’ambiente.

La donna d’affari spagnola ha avuto l’idea di produrre questo tessuto di similpelle mentre si trovava nelle Filippine come consulente di design tessile. Colpita dall’impatto ambientale della fabbricazione di cuoio, Hijosa ha così deciso di ispirarsi dalla tradizione delle donne filippine che da anni intessono a mano tessuti di fibre ricavate dalle foglie di ananas e di sfruttare questa risorsa di “scarto” per creare qualcosa di nuovo, il Pinatex@, un nuovo materiale vegetale che, grazie a un processo innovativo,  riprende però alcune caratteristiche del cuoio. Pinatex@  richiede le fibre di cellulosa estratte dalle foglie , una volta purificate, vengano trasformate in un tessuto non intrecciato che poi sarà colorato e ammorbidito.

Il tessuto è dal 2013 commercializzato dalla sua start up Ananas Anam che impiega 10 dipendenti a Londra e lavora con piantagioni di ananas nelle Filippine e in Spagna e in particolare con un consorzio filippino che trae un reddito supplementare nel rifornire le foglie che sono per loro uno scarto rispetto al commercio dei frutti. Pinatex@  è già utilizzato nel mondo da 3.000 marche di 80 paesi sotto forma di giacche, borse, interni di automobili e perfino nell’arredamento di hotel per vegani.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »