energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Investe una ragazza su viale dei Mille, si rifugia a Pontassieve Cronaca

Pontassieve – Durante la notte i Carabinieri di Pontassieve hanno individuato ed arrestato un uomo che, intorno alle 23:00, sul Viale dei Mille di Firenze all’altezza di via Nino Bixio, aveva provocato un incidente investendo una giovane 25enne fiorentina, dandosi poi alla fuga ed omettendo di fermarsi e prestare soccorso alla vittima. Vittima sottoposta a cure sanitare con 5 giorni di prognosi.

I militari su segnalazione della Polizia Municipale di Firenze, che è intervenuta sul posto per i rilievi, con gli elementi forniti si sono messi subito sulle tracce del mezzo e del conducente che ha causato l’investimento. Individuato il proprietario del veicolo, residente in Pontassieve, si sono portati presso la sua abitazione ove hanno notato l’auto in questione, posteggiata nel cortile e riportante vistose ammaccature sulla parte anteriore; danni chiaramente riconducibili all’investimento in precedenza segnalato.

I carabinieri in una nota spiegano “L’uomo manifestava alito fortemente vinoso, midriasi oculare e forte agitazione e sin da subito opponeva ferma resistenza, ingiuriandoli e minacciandoli ripetutamente, per poi passare alle vie di fatto e usare violenza nei loro confronti, sputandogli addosso, tentando di assestare una testata ad un militare e da ultimo colpendolo con un ceffone sul viso. A quel punto l’uomo, un 52enne del luogo con origini piemontesi, è stato arrestato per violenza, resistenza e per omissione di soccorso in seguito al sinistro stradale che aveva causato.
Inoltre, è stato deferito in stato di libertà per lesioni personali stradali gravi commesse per guida sotto l’influenza di alcol e stupefacenti accertato sintomaticamente e in conseguenza del rifiuto di sottoporsi alle analisi”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »