energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Investimento sulla ferrovia tirrenica: muore cinquantasettenne Cronaca

Bolgheri (Livorno) – Passatempo tramutatosi in tragedia per un cinquantasettenne livornese. Nella mattina di oggi, venerdì 8 gennaio, l’uomo è stato infatti travolto da un treno mentre faceva birdwatching. Intorno alle 10.30 il regionale della linea tirrenica è passato, inesorabile, nei pressi di Bolgheri. L’uomo, al momento del passaggio del convoglio, si trovava sui binari. Non si sarebbe accorto dell’arrivo del treno, che gli è sbucato alle spalle e non gli ha lasciato scampo.

Un tragico incidente, dunque, all’origine dei ritardi sulla linea tirrenica di questa mattina. A causa dell’investimento del cinquantasettenne, infatti, le ripercussioni sul traffico ferroviario sono state notevoli, con ritardi anche di 40 minuti per altri 8 treni. Dopo i rilievi della Polizia ferroviaria, anche il treno  coinvolto nell’incidente ha ripreso la sua corsa, arrivando a Pisa con due ore di ritardo. Per cercare di limitare i disagi ai viaggiatori, Rfi ha attivato un servizio sostitutivo di pullman.

La macchina fotografica dell’uomo è stata rinvenuta a poca distanza dai binari dal personale della scientifica, intervenuto sul posto assieme a carabinieri e polizia. Secondo la testimonianza del macchinista del treno, l’uomo non si sarebbe accorto del sopraggiungere del convoglio nonostante i ripetuti suoni dello stesso nel tentativo di avvertirlo dell’arrivo del pericolo.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »