energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Isis, Villa (Forza Italia): “La Toscana non esente da rischi” Dibattito politico

Firenze – “Esprimo le mie congratulazioni alle autorità che sono intervenute con tre arresti e otto perquisizioni in un’azione coordinata tra Torino, Brescia, Como e Massa Carrara stroncando una cellula che reclutava giovani da ‘trasformare’ in terroristi”: queste le parole del consigliere regionale di Forza Italia, Tommaso Villa, vice-presidente della Commissione Immigrazione e vice-coordinatore regionale del partito.

“Contattavano via internet possibili jihadisti tra gli Italiani di seconda generazione, figli di immigrati, con l’obiettivo di istruirli a dovere per azioni di terrorismo, anche attraverso un documento dell’Isis tradotto in italiano da uno degli arrestati: pare evidente – aggiunge Tommaso Villa – che questi pericolosissimi soggetti, che si mischiano a noi con vite apparentemente normali, siano abilissimi nell’utilizzare tutti gli strumenti necessari per arrivare ai loro obiettivi, non ultimo quello di compiere delitti di matrice terroristica. Per questo è necessario continuare a intensificare ogni azione di contrasto prima che sia troppo tardi”.

“Il coinvolgimento della Questura di Massa Carrara, inoltre, conferma come anche la Toscana non sia esente da rischi elevatissimi e, del resto, questa non è che l’ultima conferma di una lunga serie di allarmi”, ha concluso Villa.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »