energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Isola d’Elba, si incendia una imbarcazione da diporto Foto del giorno, Notizie dalla toscana

Portoferraio – Incendio a bordo di un’unità da diporto a vela di circa 13 metri, al largo di Pomonte, versante sud-occidentale Isola d’Elba. La sala operativa della Capitaneria di porto di Portoferraio ha prontamente inviato sul posto la motovedetta SAR CP805, la motovedetta di Polizia Marittima CP725 temporaneamente dislocata presso l’Isola di Pianosa e il battello pneumatico GC345 impiegato nell’Operazione Mare Sicuro nel porto di Marina di Campo.

I dieci occupanti l’unità a vela hanno abbandonato l’imbarcazione e sono stati recuperati dalle altre unità da diporto presenti in zona. La motovedetta ha recuperato i naufraghi, fortunatamente rimasti illesi dall’incendio e fuori pericolo.

I militari della guardia costiera a bordo dell’unità navale, hanno condotto in sicurezza presso il porto di Marina di Campo i naufraghi che, giunti a terra, hanno ricevuto assistenza dal personale a terra della Delegazione di spiaggia di Marina di Campo, dal personale della Protezione Civile Nazionale e dal personale del comune di Campo nell’Elba.

Sul luogo del sinistro sono intervenuti, inoltre, i Vigili del Fuoco di Portoferraio a bordo del GC345, una motovedetta della Guardia di Finanza e un’unità degli Ormeggiatori di Portoferraio che, sotto il coordinamento della sala operativa della Capitaneria di Porto di Portoferraio hanno collaborato alle operazioni di spegnimento dell’incendio.

Nonostante i molteplici tentativi di spegnimento dell’incendio da parte del personale dei Vigili del Fuoco e del personale della Guardia Costiera, l’imbarcazione a vela è affondata in prossimità delle coste di Punta Nera su un fondale di 55 metri.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »