energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Italia Nostra e CCTA solidali col Comitato Lungarno del Tempio Breaking news, Dibattito politico

Riceviamo e pubblichiamo da Italia Nostra e Comitato Cittadino Tutela Alberi:

“Esprimiamo piena solidarietà al Comitato Lungarno del Tempio, accusato, dal Comune di Firenze, di aver danneggiato tramite una perizia tecnica un tiglio destinato dalla stessa amministrazione comunale ad essere abbattuto, così come è stato fatto ieri venerdì 19 aprile c.a, ed in cui abbiamo assistito all’incivile atto di aver strappato i documenti ufficiali del Comune da parte della ditta incaricata. Si è tagliato l’albero in modo arbitrario essendo pendente un procedimento amministrativo presso il TAR Toscana.
Siamo all’assurdo di un’amministrazione che accusa i cittadini di voler difendere il patrimonio arboreo della città, che è bene comune, bene di tutta la cittadinanza. Tale accusa non è altro che il colpo di coda dei responsabili di una gestione del verde in città del tutto fallimentare, ed in cui la politica ha abdicato completamente alle decisioni arbitrarie della dirigenza burocratica, che rifiuta di confrontarsi con la cittadinanza e che gestisce la cosa pubblica con un fare privatistico. Ciò non è ammissibile.
Un assessorato che non riesce a gestire i propri tecnici, succube dei suoi dirigenti, che non è in grado di interfacciarsi con la cittadinanza, in barba ad una legge regionale sulla partecipazione, ad una legge nazionale sul verde pubblico (L. 10/2003), non può continuare ad ingannare i cittadini con gli slogan: “Firenze + Verde” !
I nostri amministratori non sanno che dietro ai comitati ci sono decine e decine di persone…Persone oltremodo stufe del degrado, dello scempio urbanistico, dell’arroganza degli amministratori, della loro incompetenza, della loro ormai organica incapacità a ritenere il verde urbano una risorsa e un bene collettivo e decisivo per migliore vivibilità grazie ad i suoi valori estetici, giardinieri, ambientali, ecologici.
Per questo come comitati cittadini che si battono per la tutela delle alberature esprimiamo condivisione ed apprezzamento per quanto fatto dal Comitato del Lungarno del Tempio in difesa dei tigli che ornano quel viale e che ci riserveremo ogni azione che riterremo opportuna in sede giudiziaria”.

ITALIA NOSTRA FIRENZE, COORDINAMENTO CITTADINO TUTELA ALBERI.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »