energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Jayson Gillham piano solo: la musica diventa emozione Siena

Siena –  Il suo tocco trasforma i tasti del pianoforte in note, e la musica diventa subito emozione: Jayson Gillham torna anche quest’anno al Linari Classic Festival, con una data-evento da non perdere. L’appuntamento a Badia a Coltibuono (Gaiole in Chianti, Siena), è per sabato 12 luglio alle 19.30.

Un concerto attesissimo, quello che riporta il giovane artista australiano ad esibirsi per il pubblico di appassionati toscani a pochi giorni dal conseguimento del prestigioso premio Piano Montreal International Music Competition 2014.
Ricco il programma di opere che prenderanno vita grazie al tocco sapiente del giovane musicista, da Bach a Beethoven, da Debussy a Chopin, da Liszt a Scriabin: una raffinata selezione di suite e sonate, scelte personalmente dal pianista, che impreziosirà una serata che promette di essere assolutamente indimenticabile.

A seguire, si terrà inoltre la romantica cena, che come di consueto completa gli eventi del Linari Classic Festival, con l’eccellenza culinaria e l’esclusività dei vini proposti, provenienti dai migliori vigneti toscani.

Sotto l’attenta direzione artistica di Airdrie Armstrong Terenghi, il Festival è organizzato dall’Associazione Linari Classic, fondata nel 2003 e presieduta da Michael Griffiths, ex Chairman of the British Chamber of Commerce for Italy ed attuale Vice Chairman of the British Institute of Florence e reso possibile grazie al contributo di Vontobel Bank, Moet Hennesy Italia, Comune di Barberino Val d’Elsa, S.T.I. Servizi Tecnici Immobiliari di Colle Val d’Elsa (SI).

Per info e prenotazioni: 055/8068022 – 339/5879551 – info@linariclassic.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »