energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Juniores, il Siena si butta via, da 0-3 a 3-3 Sport

Firenze – Clamorosa l’occasione perduta dal Siena, vittorioso, in un primo tempo, addirittura per 0-3 sul difficile campo di Gualdo Tadino, fattosi poi, incredibilmente riprendere per il finale di 3-3. Nella Quinta di Ritorno del Campionato Nazionale Juniores, Girone F. La doppietta di Venuto e la marcatura di Signorini avevano, evidentemente, illuso i bianconeri di Giulio Pelati, nella trasferta umbra. Con i babies primi della classe che non pensavano, certo, ad un recupero così colossale da parte dei gualdesi. Allora, un solo punticino che, visto come sono andate le cose, grida allo scandalo per la Regina del torneo, ora a 34 in classifica. Dopo aver, a lungo, accarezzato il sogno dell’agognata fuga. Tenendo anche in debito conto il recupero programmato per mercoledi 18 febbraio prossimo alle 15 all’Acquacalda coi cugini del Poggibonsi. Che giocheranno in posticipo orario il match col Trestina allo Stefano Lotti. Per ora, fermi a 29 in terza posizione. Sopravanzati di un punto proprio dal Gualdo, a 30, nella piazza d’onore. Stravince (2-5) il Bastia al Maltinti di Bagno di Gavorrano col malcapitato team maremmano. Ancora bloccato a 13, vedendo invece correre i bastioli al quinto posto a 26. Col Villabiagio che disputerà la propria gara, lunedi 16 febbraio 2015 alle 15,30 al Virgilio Fedini di San Giovanni. Spopola anche il Foligno col rotondo 4-1 rifilato allo Spoleto, nel Derby del Comunale di Spello. Falchetti che volano a 23, subito dietro al Bastia, al settimo posto. In attesa dell’altro posticipo orario Colligiana-Pianese. Col Sansepolcro a riposo. In un turno che a chiamarlo spezzatino, fra partite alle 15 ed alle 16,30 e con una dopo due giorni, pare proprio una barzelletta.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »