energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Juri Corti al Ganzo con 29 opere su carta da pacchi per stupire di nuovo Firenze My Stamp

Dal 5 Ottobre all’8 Novembre al Ganzo di via de’ Macci 85r, sarà in mostra “Stream of Consciousness”, con 29 opere pittoriche di Juri Corti.

Questa raccolta di “quadri su carta da pacchi”, sono una selezione di una collezione che dal 2009 ad oggi Corti ha dipinto seguendo impressioni quotidiane su temi molto diversi tra loro.

Juri Corti è un fiorentino trasferitosi a Roma che non si esprime solo attraverso la pittura, appresa già da ragazzo all’Istituto d’Arte, ma è anche attore di teatro, illustratore, scenografo che, con il suo gruppo teatrale – I Baby Color Foods – ha organizzato performance live in cui si sposano in modo originale musica, pittura e parole.

Negli ultimi anni ha organizzato a Roma e in Italia innumerevoli allestimenti, sia pubblici che privati, rappresentazioni e progetti teatrali, oltre che molte mostre personai in Italia e soprattutto in Toscana. A Firenze lo ricordiamo per la sua personale durante il Genio Fiorentino, al Palagio di Parte Guelfa e alla Libreria Martelli, e la performance live di pittura aperta al pubblico in Piazza della Passera durante la notte Bianca del 2008.

Tra I tanti progetti più recenti, ha esposto anche nel Parco di Collodi ed ha allestito il Giffoni Film Festival.

Le opere, selezionate dagli studenti della Florence University of the Arts (FUA) per lo spazio di Ganzo, ristorante e laboratorio didattico della stessa università, sembrano il risultato di un flusso inarrestabile di coscienza, quasi istantaneo, piuttosto che un lavoro ben pensato a priori. Infatti Corti chiama questi dipinti “quadri di velocità”, che realizza di getto, in pochi minuti.
I soggetti sono sempre elementi della vita di tutti i giorni, pensieri, persone e immagini che lo hanno toccato durante la giornata e che in qualche modo devono “uscire”, nel silenzio del proprio studio.

Per esempio una figura che si ripete in molti di questi dipinti è la compagna, insieme a molti altri dipinti di donne, rappresentate sempre con molto trasporto fisico. Ci sono anche figure simboliche, come il macellaio, o il cuoco, o il burattinaio, metafore della vita e simboli di concetti, a volte politici, che vanno oltre al colore.

Per info: Ufficio Stampa FUA – Tel. 055 2633140 – Cell. 393 5399065

Info mostra:
Strem of consciousness

Artista: Juri Corti
Location: Ganzo, Via dei Macci 85/r, 50122 Firenze. Tel.055-241076, email info@ganzoflorence.com
Periodo: 5 Ottobre – 8 Novembre 2016
Inaugurazione: Mercoledì 5 Ottobre alle 18 in occasione di AperiArt a Ganzo
Ingresso libero

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »