energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’ acqua sarà il tema di Artigianato e Palazzo 2016 Economia

Firenze – Ritorna, dal 12 al 15 maggio 2016,  “Artigianato e Palazzo”, la manifestazione dedicata all’artigianato di qualità, che in questi 21 anni ha presentato al Giardino di Palazzo Corsini di Firenze, oltre 674 espositori da tutta Italia e dall’estero, rappresentanti di 149 differenti antichi mestieri. In occasione del 50° anniversario dell’alluvione di Firenze, il tema della XXII edizione di  Artigianato e Palazzo, sarà l’acqua. Infatti la Mostra proporrà una riflessione creativa sull’acqua, che può essere causa di distruzione e dolore, ma che da sempre è simbolo di creazione.

Per la prima volta dunque “Artigianato e Palazzo” sceglie di offrire un tema ai suoi espositori: intorno all’acqua sarà infatti costruito il percorso espositivo della Mostra, con le limonaie, e gli angoli verdi del seicentesco Giardino Corsini che si trasformeranno in vere e proprie botteghe artigiane, dove abili maestri sveleranno dal vivo al pubblico le tecniche e i saperi che tramandano.

Ispirandosi all’acqua, alla sua limpidezza e versatilità ma anche ai riflessi di luce generati dal suo scorrere flessuoso, gli artigiani potranno allestire i loro stand o creare manufatti preziosi e unici, o ancora potranno realizzare dimostrazioni dal vivo di come utilizzano l’acqua nei vari processi di lavorazione.

Giorgiana Corsini e Neri Torrigiani, ideatori e promotori di  “Artigianato e Palazzo”, stanno ricevendo anche per questa edizione moltissime richieste di partecipazione. Le iscrizioni per partecipare alla Mostra chiudono il prossimo 12 febbraio. Anche la XXII edizione vanterà una selezione di circa 90 maestri artigiani italiani e stranieri che mostreranno i segreti dei loro mestieri ai visitatori, sempre più numerosi e partecipi, che ogni anno affollano gli incantevoli spazi del Giardino Corsini, eccezionalmente aperto al pubblico per l’occasione.

Sono, inoltre, ancora aperte le iscrizioni alla terza edizione di “Blogs&Crafts”, concorso dedicato ad artigiani under 35 e a blogger. Ai 10 migliori artigiani selezionati sarà offerto uno stand gratuito all’interno della Mostra, per un’opportunità di crescita dedicata alle nuove generazioni e un dialogo sempre più produttivo tra tradizione e nuove forme di comunicazione. Per descrivere, filmare e ritrarre il loro lavoro, saranno scelti ed invitati a Firenze i migliori ‪blogger, esperti di artigianato, lifestyle, moda, turismo e cultura, che racconteranno ‪live blogging tutti gli eventi e le novità della Mostra.

Confermate inoltre le iniziative più apprezzate, come “Ricette di Famiglia”, presentazioni di libri gastronomici con degustazioni a cura della giornalista Annamaria Tossani, che nel Giardinetto delle Rose coinvolgerà chef e scrittori e che vede riconfermata la preziosa collaborazione con Richard Ginori e accoglie per la prima volta la partecipazione di Riccardo Barthel; come anche il “Premio Perseo – Banca CR Firenze” per l’espositore preferito dai visitatori e il “Premio del Comitato Promotore” per lo stand più bello.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »