energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Chimera Nuoto conquista quindici titoli regionali giovanili Sport

Arezzo – La Chimera Nuoto si conferma tra le migliori realtà del panorama giovanile toscano. La società aretina ha gareggiato ai Campionati Regionali Invernali di Livorno e, schierando ventun atleti, è riuscita a salire per ben ventinove volte sul podio, aggiudicandosi quindici titoli toscani, sette argenti e sette bronzi. Questo ricco palmares è valso il secondo posto nella classifica Junior tra trentatre squadre toscane presenti, alle spalle della sola Florentia Nuoto Club, ma la Chimera Nuoto ha registrato in assoluto il miglior medagliere della categoria.

Oltre ai singoli successi dei suoi nuotatori, la società allenata da Marco Licastro e Marco Magara ha festeggiato soprattutto i miglioramenti cronometrici di molti dei suoi atleti che si sono dimostrati competitivi contro avversari di tutta la regione e che proveranno a lasciare il segno anche ai prossimi Campionati Italiani. «Siamo contenti e soddisfatti – commenta Magara. – Gli allenamenti degli ultimi mesi erano orientati ai Campionati Regionali Invernali e, di conseguenza, le ventinove medaglie e il secondo posto nella classifica dimostrano la bontà del lavoro svolto. Particolarmente positiva è la crescita di un gruppo di giovani atleti che, affiancandosi ai nostri campioni degli ultimi anni, stanno costituendo una squadra competitiva e unita».

La migliore in assoluto è stata Elisa Fazzuoli del 2001 che ha confermato il suo valore mettendosi al collo ben nove medaglie, sei individuali e tre di squadra. Ai cinque ori nei 50, nei 100 e nei 200 dorso, e nei 100 e nei 200 stile libero, si aggiungono i due titoli toscani vinti di squadra nelle staffette: nella 4×100 stile libero ha trionfato con Carolina Bindi, Eleonora Camisa e Francesca Giomarelli, e nella 4×200 stile libero con Daisy Bertelli, Bindi e Giomarelli. Per Fazzuoli sono arrivati anche due argenti nei 400 stile libero e nella staffetta 4×100 mista con Bindi, Camisa e Roberta Rotondo.

Sei medaglie individuali portano la firma di Camisa del 2002 che ha vinto i 50, i 100 e i 200 delfino, i 400 misti e i 100 stile libero, ed è arrivata seconda nei 200 misti. Gli ultimi ori sono merito di Bindi del 2002 che si è laureata campionessa toscana nei 200, nei 400 e negli 800 stile libero, e ha colto l’argento nei 50 e nei 100 stile libero. Tra i pluri-medagliati rientra anche Giomarelli del 2002 (seconda negli 800 stile libero e terza nei 50 e 400 stile libero), Vanessa Cattaneo del 2001 (terza nei 200 dorso e nei 400 misti), Mattia Esposito del 1999 (terzo nei 100 dorso e nei 200 misti) e Alessandro Tavanti del 2003 (secondo nei 100 stile libero e terzo nei 50 stile libero), mentre a festeggiare gli ultimi podi sono stati Emanuele Fiorilli del 1999 con l’argento nei 50 delfino e Sara La Bella del 1999 con l’argento nei 50 rana.

A completare la squadra della Chimera Nuoto presente a Livorno sono stati Sara Borghini, Edoardo Calussi, Gabriele Fioravanti, Greta Beatrice Franci, Nadia Frosini, Mattia Gnagni, Rachele Nannini, Giuditta Rachini, Teresa Rosati, Lorenzo Sestini e Davide Tavanti.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »