energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

La Chimera Nuoto è terza al Meeting Nazionale di Terni Sport

Arezzo – Ventinove medaglie hanno proiettato la Chimera Nuoto al vertice della classifica del Meeting Nazionale di Terni. Nove ori, undici argenti e nove bronzi è il ricco palmares che ha permesso alla società aretina di piazzarsi al terzo posto assoluto tra quaranta avversarie da tutta Italia, confermando così il valore del suo settore giovanile e fornendo ottime indicazioni in vista dei prossimi campionati toscani e italiani. Nella squadra della Chimera Nuoto, accompagnata dai tecnici Marco Licastro e Alberto Bertuccini, ha brillato soprattutto il talento di Carolina Bindi (2002) che è riuscita a fornire un’ulteriore testimonianza del proprio stato di forma, vincendo ben cinque gare della categoria Ragazzi: 200 e 400 misti, e 100, 200 e 400 stile libero. Questi ori rappresentano il miglior segnale di continuità dopo i cinque titoli toscani vinti al campionato regionale invernale e il bronzo ai campionati italiani negli 800 stile libero.

Nella stessa categoria di Bindi ha fatto incetta di medaglie anche Eleonora Camisa che è arrivata prima nei 100 e nei 200 farfalla, e terza nei 200 e nei 400 misti, mentre gli ultimi due ori sono firmati da Lorenzo Sestini nei 400 stile libero Junior e da Alessandro Tavanti nei 100 stile libero Esordienti A (quest’ultimo ha centrato anche un argento nei 200 misti). Tra i più medagliati è rientrato Edoardo Calussi che, nella Junior, ha meritato a livello individuale l’argento nei 100 farfalla e il bronzo nei 200 farfalla e nei 200 e 400 stile libero, poi ha ben figurato anche di squadra piazzandosi secondo nella staffetta 4×50 stile libero maschile con Sestini, Luca Serafini e Mattia Esposito. La Chimera Nuoto ha trovato soddisfazioni anche dalla staffetta 4×50 stile libero femminile con l’argento di Daisy Bertelli, Vanessa Cattaneo, Elisa Fazzuoli e Rachele Nannini. Un tris di medaglie individuali è merito di Bertelli (seconda nei 200 dorso e nei 200 e 400 stile libero Junior) e di Esposito (terzo nei 50, 100 e 200 dorso Junior), due allori sono frutto di Fazzuoli (seconda nei 50 e nei 100 dorso Junior) e, infine, gli ultimi podi hanno permesso di festeggiare anche a Martina Bisaccioni (terza nei 200 farfalla Junior), Francesca Benedetti (terza nei 50 stile libero Assoluti) e Sara Borghini (terza nei 400 misti Ragazzi). «Il Meeting di Terni – commenta Licastro, – rappresentava un prezioso appuntamento per gareggiare in una vasca da 50 metri alla vigilia dei più importanti campionati estivi verso cui abbiamo canalizzato tutti gli sforzi di un’intera stagione».

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »