energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La “Cicogna” torna a Gagnaia dopo 35 anni Notizie dalla toscana

Grande festa nel paesino arroccato nell'Appennino toscano per la nascita di una bambina, a ben 35 anni dall'ultima nascita avvenuta nel 1976, anno in cui nacque suo padre Sandro Biti. Un evento che, contro la generale tendenza all'abbandono della montagna, soprattutto di quella più sperduta ed impervia, ci fa riflettere e soprattutto riempe di gioia il paesino di Gagnaia di Prato, che conta ora dieci abitanti. La bambina che fa aggiornare il registro delle nascita si chiama Costanza. Per vedere la nascita di un'altra bambina in questo paesino bisogna tornare al 1972. Nella montgana toscana non mancano altri record del genere. I 50 anni di intervallo tra una nascita e l'altra a Crocetta di Mulazzo (Massa Carrara), dove nel 2005 un bimbo nacque mezzo secolo dopo un precedente parto, e i 15 anni di intervallo a Cecina di Bardine, presso Fivizzano (Massa Carrara), in Alta Lunigiana, registrati nel 1992.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »