energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La ciminiera dell’ex Fiat di Novoli verso il recupero edilizio Notizie dalla toscana

La ciminiera dell’ex centro Fiat di Novoli, a Firenze, diverrà un polo culturale. Costruita dalla casa automobilistica italiana nel 1939, il gigantesco camino è alto 20 metri e svetta sopra un edificio di 10 metri. La rivalutazione edilizia della ciminiera, inattiva dagli anni Ottanta, inizierà nel 2012 ed avrà termine nel 2013. Il piano di recupero stilato nel 2000 prevedeva la demolizione di circa 1200 metri quadrati di edifici dell’ex area Fiat per lasciare spazio al nuovo Palazzo di Giustizia, al Parco di San Donato ed al Polo di Scienze Sociali dell’Università di Firenze, ma l’abbattimento della torre fumaria non era contemplato. Nel 2004, invece, è stato bandito un concorso di idee per la realizzazione di un Urban Center, che aveva assegnato la realizzazione dei lavoro ad Immobiliare Novoli. Col trascorrere degli anni, però, la realizzazione dei lavori si è bloccata ed adesso la ditta di costruzioni dovrà cedere al Comune l’ex centrale e restituirgli i circa 2,5 milioni di euro ricevuti per i lavori. Nelle prossime settimane, quindi, il Comune fiorentino emetterà un bando di gara per trovare un soggetto in grado di realizzare il progetto di recupero dell’ex ciminiera e gestire il nuovo immobile nato dalla ristrutturazione, che avrà comunque una destinazione culturale.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »