energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Comunità montana del Mugello chiede la proroga del divieto di accensione dei fuochi Notizie dalla toscana

La Comunità montana del Mugello ha chiesto alla Provincia di Firenze di prorogare il periodo a rischio per lo sviluppo degli incendi boschivi. Dopo i 5 incendi sviluppatisi ieri, 4 ottobre, nei comuni di Marradi, Firenzuola e Palazzuolo sul Senio, la Comunità montana del Mugello chiede che rimanga in vigore il divieto di accensione di fuochi ed abbruciamento dei residui vegetali. I roghi di ieri, infatti, sarebbero stati per lo più dovuti all’accensione di fuochi per ripulire castagneti da frutto. Al momento un elicottero e tre squadre antincendio sono al lavoro per soffocare le fiamme. I castagneti mugellani sono fertile terreno per il divampare delle fiamme a causa della scarsezza delle piogge, che ha reso secchi gli arbusti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »