energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Cooperativa Agricola di Legnaia compie 110 anni STAMP - Azienda

La Cooperativa Agricola di Legnaia nacque nel 1903, quando un frate cappuccino, Padre Pancrazio Landini, figlio di contadini degli orti intorno a Firenze, nella zona di Legnaia, riunì gli agricoltori per parlare loro della cooperazione e della necessità di unirsi per rendere più vantaggioso, oltreché umano, il faticoso lavoro dei campi. Negli anni 1907-1912 nacque la società “Unione Cooperativa Agricola di Legnaia e popoli limitrofi”, e vengono concessi alla società spazi al mercato ortofrutticolo in piazza Ghiberti, e quindi inaugurata la sede sociale in via Pisana.
Da quel lontano giugno sono trascorsi 110 anni. Ed oggi la Cooperativa  Agricola di Legnaia ha un Centro di Produzione orto florovivaistico. 17 punti vendita, 4 società controllate (Legnaia Vivai, Legnaia ortofrutta, Legnaia Meccanica e Legnaia Progetto Novoli). Nel 2003 è nato il Centro Agro-commerciale di Sollicciano, nel 2006 la “Legnaia Ortofrutta”, società per il commercio ortofrutticolo, e nel 2012 è stata la volta di “Legnaia Meccanica”, società che si occupa della meccanica professionale.
Oggi la Cooperativa Agricola Sociale di Legnaia è una realtà importante con oltre 620 SOCI, in gran parte dell’area fiorentina ma anche di altre zone della Toscana e dell’Italia, che coltivano oltre 30.000 ha di terreno, seguendo le linee della difesa integrata che individuano nel giusto equilibrio fra mezzi biologici e chimici le corrette strategie agronomiche, grazie anche al servizio di consulenza tecnica, offerta dalla Cooperativa ai suoi associati. Molti di questi soci conferiscono le loro produzioni completamente o in parte alla Cooperativa, che le immette nel circuito commerciale all’ingrosso e al dettaglio.

Nel 2012 il valore dei prodotti conferiti è stato di oltre 4.500.00 euro, soldi che in massima parte sono ritornati sul territorio fiorentino e toscano in una sorta di circolo virtuoso. Fra i prodotti conferiti da segnalare: ortofrutta, carne, vino, olio, miele, pesce,
formaggi, latte, uova, salumi e piante. Il Gruppo Legnaia garantisce lavoro a circa 185 persone, fattura oltre
33.000.000 di euro, oltre ad alimentare, un indotto difficilmente quantificabile, ma senza dubbio estremamente importante per il territorio
fiorentino. Nel centro di Sollicciano il mondo della produzione incontra quello del consumo, perché in una sorta di mercato agricolo al coperto, vengono proposte alla clientela le produzioni agro-alimentari degli associati, attuando la filiera corta e cercando di fare riscoprire la stagionalità delle produzioni e sapori forse dimenticati.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »