energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La “Del Bene” Scandicci ha ingaggiato Bahar Toksov Sport

Firenze – Continua la campagna rafforzamento della Savino Del Bene Scandicci, squadra che partecipa, per il secondo anno consecutivo, alla serie A/1 femminile di pallavolo.

Già ingaggiate la 24enne Emilya Nikolova, schiacciatrice bulgara, adesso impegnata con la nazionale del suo paese; Enrica Merlo e la regista Giulia Rondon, più ha confermato la centrale Federica Stufi.

Il mosaico della “nuova” Savino Del Bene si va completando. A far compagnia a Federica Stufi sarà Bahar Toksov Guidetti che la società scandiccese è riuscita ad ingaggiare togliendo questa “stella” della pallavolo femminile internazionale alla Turchia.

Un arrivo voluto dallo staff tecnico guidato dal coach Massimo Bellano e dalla società di patron Nocentini con il quale la Del Bene Scandicci ha raggiunto un obiettivo fondamentale per le ambizioni della prossima stagione.

La Tokson, nata a Eskisehir il 6 febbraio 1988, può vantare già un’esperienza internazionale da veterana e soprattutto un “muro” letale, uno dei migliori di tutta Europa. Devastante anche a servizio. Carismatica, trascinatrice e con tanta voglia di dimostrare anche a Firenze un valore tecnico indiscutibile.

Ha iniziato il professionismo nello Yesilyurt Spor Kulubu. Nel 2006 si è trasferita al Vakifbank Spor Kulubu, squadra con la quale ha vinto la Challange Cup 2007-08. Nel 2008 l’esordio in nazionale e solo dopo un anno si aggiudicava la medaglia d’argento ai Giochi del Mediterraneo. Nel 2010 sempre con la nazionale ha conquistata anche la medaglia di bronzo all’European League.

Nel 2011 con il suo club conquista la Champions League 2010-11; mentre con la nazionale vince la medaglia di bronzo al campionato Europeo 2011 e al World Grand Prix 2012. Nella stagione 2012-13 conquista la Coppa di Turchia, la Champions League ed il campionato venendo premiata come miglior muro della competizione.

Nella stagione successiva vince la supercoppa turca, la Coppa del Mondo per club, la Coppa di Turchia ed il campionato. Nel corso del campionato 2014-2015 vince nuovamente la Supercoppa turca. Questa lunga serie di brillanti successi confermano il valore di questa 27enne pallavolista.

“Arrivare alla Tokson è stato difficilissimo – dice il direttore sportivo Massimo Toccafondi – ma ci siamo riusciti. Era la nostra prima scelta nel suo ruolo da quando ci siamo imposti di migliorare roster ed obiettivi. La soddisfazione è tanta anche se sarà il campo ad esprimere un giudizio del nostro operato sul mercato. Siamo, comunque, felici di essere arrivati ad una giocatrice di tale caratura internazionale. Il roster sta prendendo forma, ma c’è ancora tanto da lavorare”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »