energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La donna nella tradizione ebraica STAMP - Università

Si terrà alle ore 10.00 di oggi, 14 dicembre, presso la Sala Comparetti della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze (piazza Brunelleschi n. 4) il convegno internazionale “Le figure femminili nella Bibbia tra sacro e profano”. La serie di incontri è stata organizzata dal Dipartimento di Scienze dell’Antichità, Medioevo e Rinascimento e Linguistica dell’Ateneo fiorentino. Dopo i saluti del preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, Riccardo Bruscagli, e del prorettore alla Didattica, Anna Nozzoli, prenderanno la parola Concetta Bianca, direttrice del Dipartimento che ha organizzato il convegno, e Ida Zatelli, ordinario di Lingua e letteratura ebraica dell’Università di Firenze. Seguiranno le seguenti relazioni:

“And Sarah treated her harsly” Different Medieval Approaches to Genesis 16 and 21di Amira Meir, docente al Beit Berl College di Israele

Le donne della Bibbia nello specchio dei Padri della Chiesa di Elena Giannarelli, docente di Letteratura cristiana antica dell’Ateneo fiorentino

Alicia Ostriker e la “nudità dei padri” di Giuliana Sacerdoti Mariani, dell’Università di Firenze

Le donne bibliche nelle “Ballate Ebraiche” di Else Lasker-Schüler di Uta Treder, dell’Università di Perugia

La profezia femminile nella letteratura rabbinica di Shulamit Furstenberg Levi, del Marist College di Firenze

Eroine bibliche come exempla virtutis nella poesia ebraica italiana del Rinascimento di Fabrizio Lelli, dell’Università del Salento

Print Friendly, PDF & Email

Translate »