energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Fides costretta a inchinarsi all’Altopascio Sport

La Fides WebKorner esce sconfitta dal confronto interno contro Altopascio chiuso sul 66-80. Gli ospiti partono subito forte e gestiscono il vantaggio sfruttando a dovere le proprie caratteristiche: aggressività difensiva e grande fisicità, soprattutto sugli esterni. Yuri Verdiani è il migliore in campo con 25 punti realizzati e 8 rimbalzi. Per la Fides bene Giorgio Corsi, autore di 19 punti e 7 recuperi.
Tozzini e Rath a segno per lo 0-4 Altopascio in avvio, reazione Fides che con Giuliana si prende il primo vantaggio a metà quarto (7-6). Poi la gara passa in mano agli ospiti: segna ancora Rath (13 alla fine per l’italo-americano), Verdiani si accende ed arriva un 14-0 rosablù che finirà per decidere l’incontro. La Fides torna in singola cifra di svantaggio a cavallo tra i primi due quarti con Baldini e Sestucci, quest’ultimo protagonista di un contro-break da 8-0 che vale il -1 (27-28). Verdiani torna a far male da tre punti, i gialloverdi pagano le energie spese nell’inseguimento ma restano in gara. All’intervallo il tabellone segna 32-39.
Tripla di Giuliana in avvio di secondo tempo, prima di un altro blackout della WebKorner: 12-0 Altopascio e gara che scivola definitivamente via dalle mani montevarchine. La Fides ha il merito di non mollare, accorcia lo svantaggio in singola cifra in un paio di occasioni ma la gestione di Altopascio è esemplare e alla fine è la squadra di coach Pistolesi a festeggiare con merito i due punti.
“Per l’ennesima volta la nostra prestazione non ha rispecchiato il lavoro svolto durante la settimana – commenta coach Alessandro Venturi -. Devo dire che ci abbiamo dato dentro, eravamo tranquilli e fiduciosi venendo da una settimana di ottimo lavoro. Purtroppo in partita ci “sgonfiamo” e innervosiamo troppo facilmente e non riusciamo a leggere le situazioni in modo giusto. Contro squadre che tirano con certe percentuali e mettono in campo l’aggressività come Altopascio, soffriamo non solo tecnicamente ma anche fisicamente. Il passivo finale ci sta tutto ed è in favore di una squadra che si è decisamente meritata di vincere”.

FIDES WEBKORNER MONTEVARCHI: Del Bimbo 2, Dainelli 5, Giuliana 15, Sestucci 11, Corsi 19, Barchielli 4, Stiatti 4, Sereni ne, Enrici ne, Baldini 6. Allenatore: Venturi.
BAMA ALTOPASCIO: Rath 13, Del Carlo 7, Giannecchini 2, Verdiani 25, Tampieri 4, Petrucci 4, Tozzini 16, Buzzo 2, Grosso ne, Incerpi 7. Allenatore: Pistolesi.
PARZIALI: 16-24, 32-39, 52-64.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »