energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Fides WebKorner cade sotto le triple di Altopascio Sport

La Fides WebKorner Montevarchi esce sconfitta dalla trasferta sul campo del Nuovo Basket Altopascio per 93-78 al termine di una gara intensa e ricca di capovolgimenti di fronte, decisa dai dieci minuti di furia offensiva dei padroni di casa nel finale: 10/16 è il dato complessivo nel tiro da tre di Altopascio, una percentuale insostenibile per qualsiasi difesa.
È comunque incoraggiante la prova dei montevarchini che chiudono con cinque giocatori in doppia cifra. Bene i soliti Giuliana e Corsi (18 e 16 punti a testa), solido contributo da capitan Barchielli, aiutato stavolta sotto le plance da Sestucci, che sebbene ancora in amministrazione controllata per il lento recupero dall’infortunio aggiunge 12 punti e 8 rimbalzi in 15 minuti di gioco. Dainelli, alla prima dopo tempo immemore in cui non ha bisogno di gestire il corpo in ragione di qualche guaio muscolare, risponde con un’eccellente gara da 13 punti. I padroni di casa trovano ancora un ottimo Rath (21 punti senza errori da due e dalla lunetta). Bene Verdiani (15 per lui) e discreto impatto di Petrucci in uscita dalla panchina (14).
Verdiani e Rath provano in coppia il primo allungo che vale il +10 sul 18-8, la Fides si affida a Sestucci e Dainelli che firma le uniche due triple della serata gialloverde portando i suoi sul -2 al primo intervallo breve.
Il secondo quarto parte con un 10-3 Fides firmato Barchielli e Corsi che vale il primo importante vantaggio ospite (23-28), Altopascio ritrova il pari e torna avanti con Rath, segna ancora Corsi per il +1 Fides a metà gara.
La WebKorner non allenta e mantiene il vantaggio per tutta la prima metà del terzo quarto, ma con l’ingresso in campo di Petrucci e il contributo di Verdiani si vede sorpassare dopo un break di 13-4 in favore di Altopascio. Stiatti prova a fermare la fuga con il canestro del -2 (56-54), ma è sul finire del quarto che inizia il bombardamento dall’arco dei rosablù.
Segna Verdiani, subito dopo Petrucci, Tampieri e ancora Verdiani inaugurano con le triple l’ultimo quarto e la Fides in un attimo è sul -15. I montevarchini pigiano sull’acceleratore offensivo e con Giuliana tornano a -8 (78-70) in pochi possessi, ma ancora Incerpi e Rath segnano da tre punti per l’84-72. Non c’è più tempo, se non quello di arrotondare il punteggio fino al finale.
“Abbiamo incontrato una squadra molto aggressiva – commenta coach Alessandro Venturi – anche se il risultato è stato deciso dalla loro grossissima prestazione offensiva nell’ultimo quarto e mezzo quando hanno tirato con percentuali da fuori veramente buone e ci hanno dato break che non siamo riusciti a colmare. Per due quarti e mezzo abbiamo giocato nuovamente in maniera buona, ma contro squadre come Altopascio ci manca ancora un po’ di costanza. Avevamo recuperato Dainelli che da un anno e mezzo quasi non giocava una partita regolare senza dover gestire un infortunio, ma ancora abbiamo Sestucci che non è al 100% della condizione. È stata una partita a tratti divertente e molto intensa, contro una squadra che difende con grande intensità e allo stesso tempo non ha sbagliato niente nei momenti decisivi, Altopascio ha meritato la vittoria”.
BAMA ALTOPASCIO – FIDES WEBKORNER MONTEVARCHI 93-78 (20-18, 19-22, 25-15, 29-23)
BAMA ALTOPASCIO: Rath 21, Verdiani 15, Visigalli 12, Tozzini 10, Del Carlo 6, Incerpi 6, Petrucci 14, Tampieri 5, Grosso 3, Buralli 1. Allenatore: Pistolesi
FIDES WEBKORNER MONTEVARCHI: Corsi 16, Giuliana 18, Barchielli 10, Stiatti 5, Vasarri 2, Sestucci 12, Dainelli 13, Rotolo 2, Fossi n.e., Bonciani n.e.. Allenatore: Venturi.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »