energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La filosofia come base della formazione di tutti gli studenti STAMP - Università

Siena – Sarà Maurizio Ferraris, docente all’Università di Torino, noto divulgatore e opinionista del quotidiano “La Repubblica”, a inaugurare domani, lunedì 2 marzo, il nuovo corso generale di Filosofia attivato dall’Università di Siena, la cui frequenza è aperta agli studenti di tutte le discipline. Dalle ore 17, nell’aula magna del rettorato, il professor Ferraris terrà una lezione dal titolo “Metafisica del web”.

Il professor Ferraris parlerà della tecnologia digitale come di un grande archivio di ciò che siamo come esseri sociali e presto anche come esseri biologici, che potrà permettere un nuovo welfare economico ed ecologico attraverso la socializzazione del plusvalore che le piattaforme ricavano dai dati degli utenti e potrà promuovere il nuovo umanesimo necessario per il web.

Il corso generale di Filosofia, dal titolo “Saper pensare. L’attualità della filosofia”, si svilupperà in venti lezioni, che saranno tenute da sedici docenti dell’Ateneo senese e di altre università italiane, e si concluderà a fine maggio. “Conoscenze e competenze filosofiche – commenta il rettore Francesco Frati – sono fondamentali per gli studenti di ogni corso e rappresentano un insieme di conoscenze utili, a prescindere da quale professione andranno a svolgere, per trovare soluzioni a problemi complessi, sfruttando capacità di analisi, ragionamento e argomentazione. Gli obiettivi formativi del corso sono quelli di fornire agli studenti gli strumenti conoscitivi e interpretativi utili alla formazione personale e ad affrontare le sfide che si porranno loro davanti nel prosieguo della carriera professionale”.

Foto: Maurizio Ferraris

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »