energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La giudice-scrittrice di Prato vince il Premio Città di Sarzana Cultura

Sarzana – La scrittrice Jacqueline Monica Magi ha vinto il Premio Finalista al Concorso Letterario Internazionale Città di Sarzana – Poeti solo Poeti III edizione, Susannasposaday7, con il libro ” Nemesi” (Marco del Bucchia Editore).

Così, hanno decretato la presidente del Premio Susanna Musetti, con i presidenti  della Giuria Marisa Vigo, Luigi Camilli, e i giurati Giuseppe dell’Università Barletta, Giuseppe di Liddo Barletta, Nicola Caprione, Gabriella Moli, Chiara Bodrato, che Le hanno assegnato il prestigioso riconoscimento.

Jacqueline_Monica_Magi

Un libro, il cui titolo rimanda al nome della dea greca della giustizia, o meglio ancora alla divinità che ripristinava nella vita degli uomini, dispensando gioie e dolori, l’ordine  sovvertito a causa della malvagità impunita, che si sviluppa in nove racconti gialli  (di cui cinque inediti) tra l’Italia e l’Africa.

I protagonisti delle storie sono l’ispettore Tranquilli e Josephine, la cui descrizione ricorda la stessa autrice del libro, con una serie di personaggi, i poliziotti, il sovrintendente e un maresciallo a cui la scrittrice si è ispirata, quando era sostituto procuratore della Repubblica al Tribunale di Pistoia. Attualmente la Magi è Giudice Penale al Tribunale di Prato.

nemesi magi

Come scrittrice, la Magi ha ottenuto negli anni una serie di importanti riconoscimenti:  premio “Scrittore  Toscano dell’anno 2010” con “Il Corpo di una donna”; premio Monte Fiore 2012 con “I colori delle donne”; premio Cattolica 2011con “Abbecedario del lavoro femminile”; premio Monte Fiore 2013 con “Abbecedario del lavoro femminile 2” e ultima, ma non meno importante, menzione d’onore premio Pegasus 2014 Città di Cattolica per “L’età  dell’arancio e del melograno, Federico II e Caterina de Medici ovvero l’italiana cucina francese”.

Prima della cerimonia,che si svolgerà oggi domenica 2 agosto dopo le ore 21 in piazza Matteotti nel comune di Sarzana, si potranno gustare, dietro prenotazione, i piatti della cucina sarzanese, ,in una cena “Letteraria d’onore Sotto le stelle di Dialogo e di Confronto”con la partecipazione della vicepresidente del Senato Valeria Fedeli.

 

Foto: www.mbasic.facebook.com

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »