energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La gradinata dell’Armando Picchi sarà intitolata a Piermario Morosini Notizie dalla toscana

Era il 14 aprile del 2012 ed a Pescara il Livorno affrontava una gara valida per il campionato di serie B. Ad un certo punto Piermario Morosini, centrocampista amaranto, si accasciò tragicamente a terra e perse i sensi. A nulla valsero i soccorsi medici ed il calciatore morì sul campo abruzzese, sotto gli occhi sconvolti di uno stadio intero. Nella giornata di ieri, mercoledì 20 febbraio, la Giunta Comunale di Livorno ha deciso che, con il consenso dei familiari del giocatore scomparso, la gradinata dello stadio Armando Picchi sarà intitolata a Morosini ad un anno esatto dalla sua scomparsa. Il 14 aprile, grazie anche alla collaborazione del Livorno Calcio, allo stadio della città labronica si terrà una cerimonia per commemorare il calciatore, il cui ricordo è sempre vivo nel cuore dei tifosi amaranto.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »