energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Maremma e i suoi musei si raccontano in video Notizie dalla toscana

Grosseto – Saranno diffusi sui social a partire da martedì 13 aprile la serie di 40 video dedicati ai musei e alle aree archeologiche del Sistema Musei di Maremma. Una produzione resa possibile grazie al bando della Regione Toscana “Sistemi Museali 2020” destinato ai progetti contenenti proposte innovative, omogenee, sostenibili che rispondessero alle reali e urgenti necessità dei musei e delle loro comunità, in un momento difficile e particolare come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia.

La serie di video si intitola “Musei on the road” e ogni documentario, tutti della durata di circa 10 minuti, è dedicato ad un museo ma anche al suo contesto storico e culturale, aneddoti e curiosità e la realtà locale, insieme a spettacolari immagini realizzate con i droni e interviste ai direttore o ai responsabili.

Un grande lavoro durato alcuni mesi suddiviso in ambiti territoriali: la zona del Tufo, Pitigliano, Sorano e Sovana, poi le Colline dell’Albegna e l’Argentario, Grosseto e Castiglione della Pescaia, il Monte Amiata e le Colline Metallifere. I video saranno diffusi sul canale Youtube del Sistema Musei di Maremma tutti i martedì e giovedì dalle ore 14 e condivisi sulle pagine Facebook di tutti gli altri musei. Un progetto quindi che rafforza la dinamica e la collaborazione di rete tra strutture museali.

I video sono stati strutturati con sottotitoli in italiano e in inglese e traduzione LIS, per includere, incuriosire e stimolare alla visita un pubblico più vasto e variegato possibile. Di tutto questo progetto si è fatto capofila del coordinamento il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma con la sua direttrice Chiara Valdambrini, mentre la regia, le riprese e la realizzazione dei video sono stati a cura della Gomma&Colla Productions di Grosseto, nelle persone di Luca Deravignone e Francesco Rossi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »