energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ciclismo, la “Michela Fanini” prepara la volata Sport

La costruzione del team di Segromigno Piano (Lucca) è già partita. All'annuncio dell’ingaggio del direttore sportivo, Giuseppe Lanzoni, ha fatto seguito la conferma di tre atlete: Grete Treier, campionessa d’Estonia, Carlotta Brui e Silvia Marsala. 
A questo terzetto si è unita nei giorni scorsi – ed è stato il primo acquisto – Lara Vieceli, ciclista 19enne bellunese al suo secondo anno nella categoria èlite (lo scorso anno aveva militato nella GS Giusfredi di Vangile di Pistoia).
Oggi, martedi 20 novembre , è stato concluso il secondo acquisto. Brunello Fanini, patron della squadra lucchese, ha acquistato Katia Barazna, 22enne bielorussa, atleta completa e professionista dal 2009 con attitudini a gareggiare sia su strada che su pista. Nella seppur breve carriera, Barazna ha già conquistato un campionato bielorusso a cronometro ed uno su strada categoria under 23 e la medaglia di bronzo agli europei 2011 in Portogallo nella specialità “scratch”.

Al dinamico Fanini è giunto anche un giusto e meritato riconoscimento. Il Giro della Toscana femminile a tappe, che lui organizza da anni con la partecipazione delle più forti esponenti del ciclismo internazionale, è stato inserito nella fascia “Hors Categorie”, cioè nelle ristretta cerchia delle corse di maggior prestigio mondiale.
Nel 2013 il Giro della Toscana si correrà – partenza dalla Lucchesia ed arrivo nel centro storico di Firenze – dieci giorni prima dei campionati del mondo che, come è noto, si svolgeranno in Toscana. Per le atlete è un preziosa occasione poter gareggiare sulle stesse strade che affronteranno la settimana dopo per la maglia iridata; per il Giro della Toscana, infatti, già fioccano alla "Michela Fanini" le iscrizioni da squadre di tutti i continenti.

Foto: mondociclismo.com

Print Friendly, PDF & Email

Translate »