energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La palla ovale impazza per le vie del centro di Firenze Sport

Mischie e touches sotto gli occhi del David di Michelangelo e del Perseo di Cellini. È in programma nel pomeriggio di sabato alle ore 17.30, con partenza in Piazza della Signoria e arrivo al Duomo, il primo dei rugby mob in vista del Cariparma Test Match tra Italia e Australia, che si svolgerà allo Stadio Artemio Franchi del capoluogo toscano il prossimo 24 novembre. “Mischiandosi”  tra la folla, i giocatori, con maglie brandizzate, coinvolgeranno i passanti invitandoli per l’antipasto di Italia – Australia.
La promozione dell’evento viaggia anche nelle scuole e tra le squadre giovanili: sarà bello contare sulla partecipazione di molti giovani.
La partita contro l’ Australia, superata dal Sud Africa a Pretoria lo scorso weekend per 31 a 8, rappresenta per gli Azzurri del tecnico Brunel un test di grande importanza: sarà infatti l’ultimo impegno prima dell’RBS 6 Nazioni 2013, in programma tra febbraio e marzo.
Il match del Franchi, location scelta dalla Fir grazie alla disponibilità del Comune di Firenze, sarà l’ultimo dei tre Cariparma Test Match. Il XV Azzurro affronterà infatti Tonga il 10 novembre a Brescia e la Nuova Zelanda, campione del mondo in carica, il 17 novembre all’Olimpico di Roma.I biglietti per assistere al grande match, sventolando il Tricolore, possono essere acquistati tramite i consueti canali messi a disposizione dalla Federazione Italiana Rugby. Tutte le informazioni sull’acquisto dei biglietti sono disponibili su siti www.federugby.it, www.listicket.it e su Facebook, nella pagina dell’evento appositamente creata.

Foto: guidatv.sky.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »