energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La polizia di Firenze arresta due ladri in pieno centro storico Cronaca

Nella giornata di ieri, giovedì 10 gennaio, la polizia di Firenze ha arrestato per furto un trentaduenne cittadino marocchino in via dell’Anguillara, in pieno centro storico. Il giovane nordafricano aveva rubato poco prima il suo telefono smartphone ad uno studente statunitense. Quando il giovane americano aveva tentato di reagire, il ladro gli si era scagliato addosso con una raffica di pugni, minacciandolo poi anche con un taglierino puntato alla gola. Scappato con il telefonino rubato in tasca, il trentaduenne è stato poco dopo rintracciato dagli agenti delle volanti ed arrestato, nonostante un vano tentativo di fuga. Poco distante, in via de’ Cerretani, la polizia arrestava un altro giovane straniero. In questo caso le manette sono scattate per un trentaseienne romeno colto in flagranza di reato da agenti in borghese che pattugliavano la zona. Dopo aver gettato in un cestino un portafogli, attirando così l’attenzione dei poliziotti, si è introdotto in una libreria e, qui, ha tentato di portare via la borsa ad una ragazza.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »