energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La professoressa sexy di “Avanti un altro” è una raccomandata Spettacoli

Un altra raccomandata in tv? Ma lo sappiamo tutti oramai che la nostra televisione funziona così. L'ultimo caso, che stranamente non ha fatto notizia, è quello del fratello delle sorelle Parodi, entrato in tv con una bella “spintona di parentela”. Ma no, si dirà, lui è bravo, è perfino un intellettuale. Ma adesso si viene a scoprire, grazie alla solita Selvaggia Lucarelli, durante il suo programma gossipparo dal titolo “Celebrity Now” in onda su Sky Uno Hd e Cielo, che anche la splendida e prorompente professoressa sexy di “Avanti un altro”, Claudia Ruggeri, è imparentata nientemeno che con il conduttore Paolo Bonolis. Infatti lei sarebbe la fidanzata di suo cognato, il fratello di Sonia Bruganelli, moglie di Bonolis nonché autrice del programma record di ascolti nel preserale di Canale5.Insomma, la bella prof supplente sarebbe solo l'ennesimo caso di raccomandazione televisiva tipica del nostro bel Paese. La Ruggeri in passato è apparsa anche in altre trasmissioni condotte da Bonolis come “Ciao Darwin”, oltre ad altri programmi pomeridiani come “Domenica in”.

Claudia Ruggeri, con il suo fisico mozzafiato e le sue “battute” in dialetto romano, ha conquistato una buona fetta di telespettatori del preserale “Avanti un altro”; lei fa parte del “Mini Mondo”, cioè quell'insieme di personaggi più o meno strampalati che partecipano al gioco, ponendo domande ed interrogativi solitamente abbastanza elementari ai concorrenti. Concorrenti che se sbagliano a rispondere, vengono eliminati al grido di “Avanti un altro” del buon Bonolis.

La 29enne romana interpreta la supplente del quiz, che ogni tanto (non in tutte le puntate del programma) entra in studio per porre la sua domanda, di solito davvero facile, al concorrente. “Una raccomandata!”, insiste la Lucarelli, e tuona una parte del popolo del web. Certo, in questo periodo difficile per il nostro Paese, ci si stupisce ancora di queste bazzecole, e non si guarda magari alle vere raccomandazioni, come ad esempio i nuovi direttori e dirigenti Rai, o gli enormi stipendi erogati a personaggi come Luciana Litizzetto: sì, proprio la simpaticona che inneggia negli spot “La Coop sei tu”, quando le dipendenti coop non arrivano a 800 euro al mese lavorando sei giorni su sette, comprese tutte le domeniche, come schiave.

Di questi periodi, dove non si riesce ad arrivare a fine mese, e magari ci si distrae la sera ammirando “raccomandate” prorompenti e piene di curve come la Ruggeri, ci si stupisce ancora di queste “raccomandazioni”, e si grida allo scandalo, ma solo se la raccomandata è sexy e non è “inglobata” nel pancione di Mamma Rai.

Mamma Rai infatti, è piena zeppa di raccomandati. Ed ovviamente non lo dico io, la notizia la si può trovare seguendo questo link: http://lucascialo.blogspot.it/2011/01/i-raccomandati-in-rai-unazienda-fondata.html dove ci si può sbizzarrire a scovare decine e decine di nomi eccellenti e non, figli e parenti di politici ed altro: tutti messi a lavorare in Rai, e pagati con i nostri soldi.

Ma a parte le polemiche, e tornando alla Ruggeri, c'è da dire che già da giovanissima, a 16 anni, Claudia aveva fatto la sua comparsa a concorsi di bellezza, comparsate in tv, e la ricordiamo anche per aver partecipato a “Domenica In” ,a “Veline” e “Ciao Darwin”. Nessuno attualmente a Canale5 parla di raccomandazione, ma non hanno neanche smentito per ora: la stessa Claudia aveva confermato di lavorare nello staff della Bruganelli.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »